di Lindgren Astrid

L’amore per la natura è una delle passioni più forti che guidano l’inventiva di Astrid Lindgren: come tutti gli scandinavi la scrittrice prova una profonda esaltazione di fronte ai colori e ai profumi dell’estate, un rinnovarsi dell’animo. Anche gli oggetti sono dotati per lei di personalità e di vita, ma soprattutto lo sono le case: così questo romanzo, ambientato nell’isola più lontana dell’arcipelago svedese,

«al confine dell’orizzonte», nello splendore dell’estate, è soprattutto illuminato dalla passione che la famiglia Melkerson prova per la Vecchia Falegnameria, un’antica abitazione piena di fascino. Vacanze all’isola dei gabbiani nacque come serie televisiva nel 1964, ideata da Astrid Lindgren che in seguito ne fece un libro di grande successo. Un padre svagato, quattro figli pieni di personalità, gli abitanti dell'isola, tanti animali (cani, foche, conigli, pecore) avventure col cielo sereno e con la tempesta: un mondo reale e nelle stesso tempo magico. Il racconto si sviluppa in una serie di avventure: il primo amore di Karin, la sorella-mamma dei tre  ragazzi, le escursioni e le marachelle di Niklas e Johan, la triste sorte del coniglio di Pelle e le comiche avventure dello sbadato padre.

Età di lettura: da 6 anni.

 

EAN : 9788862565141
Editore : Salani
Prezzo : EUR 12.00 IVA Assolta
Pagine e formato : 258, ill. (16)
Traduttore : Draghi L.
Illustratore : Nidasio G.
Tipologia di prodotto : Libro rilegato
Dimensioni e peso : 193 x 131 x 22 mm 300 g