di Tolkien John R. R.

"Il Silmarillion", iniziato nel 1917 e la cui elaborazione è stata proseguita da Tolkien fino alla morte, rappresenta il tronco da cui si sono diramate tutte le sue successive opere narrative. "Opera prima", dunque, essa costituisce il repertorio mitico di Tolkien, quello da cui è derivata la filiazione delle sue favole: "Lo Hobbit", "Il Signore degli Anelli", "Il cacciatore di Draghi".

"Il Silmarillion", che comprende cinque racconti legati come i capitoli di un'unica storia sacra, narra la parabola di una caduta: dalla "musica degli inizi", il momento cosmogonico, alla guerra di Elfi e Uomini contro l'Avversario. L'ultimo dei racconti costituisce l'antecedente immediato del "Signore degli Anelli".

AUTORE: Tolkien John R. R.
CURATORE: Respinti M., Tolkien C.
TRADUTTORE: Saba Sardi F.
EAN: 9788845272400
EDITORE: Bompiani
PREZZO: EUR 13.50 IVA assolta
COLLANA: I grandi tascabili n. 1228
PAGINE E FORMATO: 682 (16)
TIPOLOGIA PRODOTTO: Libro in brossura